Lombardy Green Chemistry Association

La Lombardy Green Chemistry Association-LGCA - la cui governance e funzionalità è sviluppata in stretto accordo con Regione Lombardia - ha un ruolo consultivo e di intermediazione tra la Regione e gli stakeholders sul territorio, con la funzione di promuovere politiche regionali di settore coerenti con le esigenze del territorio, nonché rappresentare Regione Lombardia a livello comunitario in relazione alla nuova programmazione “Horizon 2020” e a livello nazionale nell'ambito del Cluster nazionale SPRING. Il Cluster è nato per aggregare tutti i soggetti presenti sul territorio che condividono interessi e competenze sul tema della bio-economia, di cui la chimica verde rappresenta l'elemento centrale, al fine di promuovere un più ampio uso delle risorse rinnovabili a sostegno di una crescita sostenibile.

Insieme a Innovhub-SSI, Politecnico di Milano, Università di Milano, il Consorzio, in qualità di coordinatore regionale, è impegnato nel coinvolgimento delle realtà più significative del settore Green Chemistry, con particolare attenzione alle applicazioni attinenti gli ambiti dell’agroenergia, dei biocombustibili e del green biotech. Nel contesto dell’implementazione del piano strategico del Cluster, ruoli primo rilevo vengono ricoperti dai servizi dedicati alla supporto alla ricerca, al trasferimento tecnologico, alla promozione dell'innovazione e informazione, oltre all'assistenza tecnico-operativa in materia di accesso ai finanziamenti, orientati all'incremento delle sinergie con i network europei e internazionali già consolidati.

www.chimicaverdelombardia.it